Valutazione titoli nei concorsi pubblici: come aumentare il punteggio dei titoli di merito

Buongiorno,

ho partecipato da poco ad un concorso per istruttore amm. cat. C presso un comune. Si trattava del mio primo concorso pubblico e sono risultata idonea ma non vincitrice (c'era solo 1 posto disponibile).

La differenza più importante a livello di punteggio finale tra me e la persona risultata prima in graduatoria l'hanno fatta i titoli, dal momento che io vantavo un punteggio di 2,50 mentre la persona che poi ha vinto ben 5,75 quindi più del doppio dei miei punti (a livello di prove eravamo abbastanza equivalenti, perché io sono risultata prima in assoluto negli scritti, mentre lei ha fatto meglio agli orali...dove eravamo rimaste in quattro per 1 posto, gli altri non avevano superato lo scritto).

Per cui mi chiedevo in previsione di partecipare a futuri concorsi sempre per lo stesso profilo come sia possibile aumentare il punteggio titoli, una conoscente mi ha consigliato di conseguire qualche certificazione linguistica e/o informatica, io sono in possesso del certificato Eipass 7 moduli (conseguito nel 2014) e un attestato per la lingua francese.

Sto valutando se appunto sia il caso di conseguire qualcos'altro, magari cominciano dalla lingua inglese dove mi sento decisamente più ferrata rispetto all'informatica...anche se ho visto che ci sono vari tipi di certificazioni e quindi dovrei capire quale sia meglio conseguire...e poi comunque rimane la questione se questi titoli poi vengono anche minimamente considerati nell'ambito dei concorsi pubblici.

Cordiali Saluti,
Maria Francesca