Esonero preselezione per le categorie protette

Ciao a tutti, 

Nel bando di concorso per funzionari giudiziari è scritto che chi ha una invalidità superiore all'80% può essere esonerato dalla prova preselettiva. Tuttavia non è specificato che tipo di documentazione bisogna allegare alla domanda, né da quale struttura debba essere rilasciata, magari qualcuno che ha già partecipato ad altri concorsi simili saprebbe rispondermi.

Inoltre vorrei capire se per essere esonerati è necessario anche essere iscritti alle categorie protette o se è sufficiente attestare l'invalidità. 

ciao,
non hai allegato il bando, per cui nessuno può confermare esenzione dalla preselezione per le categorie protette.

Comunque bando è un documento ufficiale, se volessi conferma ulteriore e definitiva, dovresti contattare l'ente, l'unico che può darti una risposta ufficiale.

scusami, ecco il link del bando
https://www.concorsipubblici.com/bandocompleto-195825-funzionario-tutta-...

comunque ho già mandato una mail a Formez, l'ente che gestisce il concorso, ma non hanno saputo rispondermi.

si ho trovato 6.2 del bando:

2. Sono esentati dalla prova preselettiva i candidati diversamente abili con percentuale di invalidita' pari o superiore all'ottanta per cento, in base all'art. 20, comma 2-bis, della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

esatto, però non specifica che tipo di documentazione bisogna allegare che attesti la suddetta invalidità.

oppure devo soltanto inviare la domanda e poi provvederanno loro ad effettuare i dovuti controlli?

per questo dovresti contattare l'ente pubblico, meglio contattarli telefonicamente se neccessiti di una risposta immediata.

Ovvio che va comunicata in sede di iscrizione la propria condizione. Ci sara' un'opzione nella domanda da selezionare; potrebbe bastare un'autocertificazione o potrebbero chiedere la documentazione ma il candidato deve farlo presente

Si infatti c'è un'opzione da selezionare, ma a parte questo non so se sia necessario allegare una documentazione e di che tipo. 

Il Formez si è soltanto limitato ad inviarmi un modulo di autorizzazione al trattamento dei dati sulla salute. 

Buonasera  ho una domanda per chi come me presenda una domanda per un concorso pubblico con una percentuale di invalidità pari o superiore all'80% e quindi esonerato dalle fasi preselettive

Sia per il Concorso Regione Campania che per il Ministero dei Beni Culturali, ho presentato domanda tra agosto e settembre con invalidità pari o superiore all' 80%. Da premettere al momento della domanda la mia percentuale era al 100%. 

Sono stato chiamato a visita il 10 Ottobre dall'INPS e mi hanno abbassato la percentuale al 75%.

Un addetto della Formez che gestisce i due concorsi, mi ha già risposto tramite pec, dicendo  che stanno valutando il caso, ma non riescono a trovare risposta al mio quesito, e la risposta finale è stata: decida lei se fare o meno la fase preselettiva o andare agli scritti.

Hanno aggiunto  che se passate tutte le prove scritte, c'è il rischio che possano bloccarmi, per i motivi che vi ho spiegato inizialmente.

Che ne pensate voi è il momento di rivolgersi già ad un avvocato?

Scusami quando hai presentato domanda per questi concorsi hai inviato anche la documentazione? 

Se sì, che tipo di documentazione hai inviato? Il verbale dell'INPS? 

Buongiorno Francesco, ho visto il tuo messaggio facendo una ricerca in quanto ho il tuo identico problema, potresti dirmi come hai risolto?

Te ne sarei grato, non trovo niente di utile in rete.

il tuo caso è personale e va valutato eventualmente con un parere di un'avvocato esperto di diritto del lavoro. avresti già qualcuno per una sua consulenza o parere?

No 

ti consiglio l'avvocato De Mela, esperto di diritto del lavoro, potrà consigliarti al meglio:
https://www.concorsipubblici.com/content/avvocato-vincenzo-de-mela.htm