Requisiti età concorso pubblico

Buongiorno, dovrei partecipare ad un concorso pubblico e nei requisiti generali viene chiesto che l età non deve essere inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo. 
Premesso che io ho già compiuto 40 anni, qual'è secondo voi il limite massimo d'età? Io ho fatto parecchie ricerche ma non sono venuto a capo di nulla. Spero che voi mi potete aiutare.

Grazie.

Buongiorno Eugenio e benvenuto nel forum!

Grazie per aver posto il suo quesito qui: in questo modo le informazioni rimangono visibili e potranno essere utili anche ad altri utenti in futuro.

Salvo nuovi cambiamenti, ad oggi l'età pensionabile nel pubblico impiego è circa 66 anni, quindi puoi partecipare tranquillamente al concorso :-)

Anzi, fai benissimo a provare!!

Posso chiederti a quale concorso sei interessato? Eventualmente, dovessi avere dubbi "mirati" per il concorso, scrivi e cercheremo di approfondire e verificare insieme.

Faccio una piccola precisazione in merito all'età. Non per scoraggiarti ma forse non tutti lo sanno ed è per dare un quadro un pò più completo.
Come hai scritto tu per accedere ai concorsi pubblici occorre essere maggiorenni ed avere un'età inferiore a quella prevista per il collocamento a riposo (pensione).
(In alcuni bandi è richiesta un'età inferiore ai 40 anni. Questo si verifica principalmente nei concorsi per agenti di polizia locale)
Ci sono delle categorie di candidati che hanno la preferenza nei concorsi pubblici, ovvero a parità di merito, di valutazione nelle prove, hanno la precedenza. 
Motivo di preferenza è anche l'età più giovane ed il numero di figli. 
Nel caso ad esempio di due candidati che abbiano riportato nelle prove lo stesso punteggio verrebbe assunto per preferenza il candidato più giovane.

Buona giornata
Cristina