Avviso agli amici del sito. Consigli sui vari concorsi

Buonasera a tutti gli utenti, volevo ricordarvi che io marco il moderatore sono a vostra disposizione (nel poco tempo libero di cui dispongo) per cercare di consigliarvi nei vostri concorsi. Ho sostenuto almeno una dozzina di concorsi (di cui due vinti!!) e qualcosa ho imparato. I concorsi erano relativi al mio profilo tecnico-scientifico, però posso esprimervi consigli generali utili anche ad altre tipologie di concorso..
Quindi fate copia incolla e pubblicatemi in questo form il vostro concorso con i vostri dubbi..cercherò (se potrò...il tempo libero è il primo problema :wink: ) di consigliarvi. Lo leggiamo insieme il bando.
Allora ogni tanto passo di qua e "butto un occhio" per constatare se avete pubblicato qualcosa..fatevi vivi..
partecipate...

Marco

ciao marco,
devo sostenere un concorso come funzionario-area tecnica cat. D3 da adibire al settore parchi - giardini e ambiente. Gli argomenti sono:
· Ordinamento delle autonomie locali;
· Procedimento amministrativo e al diritto di accesso ai documenti amministrativi;
· Legislazione in materia di tutela ambientale;
· Nozioni di diritto penale (codice penale – libro I, Libro II, titoli II e VII);
· Normativa in materia di lavori pubblici ( D.Lgs. n.163/06 - Codice degli appalti), manutenzione forniture
e beni di servizio;
· Legislazione nazionale e regionale in materia di patologie riguardanti piante arboree;
· Legislazione in materia di sicurezza nei cantieri e nei luoghi di lavoro.

Cosa potrebbero dare come prova pratica?
Grazie anticipatamente per l'aiuto!

Ciao Marco e grazie anticipatamente dell'aiuto! Sto preparando il concorso al Ministero delle comunicazioni per assistente amministrativo. Le materie principali sono elementi di diritto amministrativo, comunitario e contabilità di Stato (sempre elementi). La prova scritta prevede delle domande a risposta sintetica! Mi chiedevo quanto sintetica??? Tipo "botta e risposta" insomma devo limitarmi ad una definizione o no?
Caterina :roll:

carmen79 wrote:

ciao marco,
devo sostenere un concorso come funzionario-area tecnica cat. D3 da adibire al settore parchi - giardini e ambiente. Gli argomenti sono:
· Ordinamento delle autonomie locali;
· Procedimento amministrativo e al diritto di accesso ai documenti amministrativi;

Fin qui niente di particolare i soliti argomenti di un concorso per amministrativo
Con ordinamento degli enti locali si riferiscono al famoso TUEL (testo unico enti locali) di cui trovi quiz a questo link Test testo unico enti locali | prova i nostri quiz testo unico enti locali - misura la tua preparazione Come consiglio spesso utilizza questi quiz non solo per testare la tua preparazione ma anche come vademecum per la stessa.

Procedimento amministrativo e al diritto di accesso ai documenti amministrativi;
Test diritto amministrativo | prova i nostri quiz diritto amministrativo - misura la tua preparazione in questo link trovi materale utilissimo per la preparazione, trovi decine di test specifici sul diritto d'accesso e sul procedimento. La legge per l'accesso se non ricordo male dovrebbe essere la 241/90 e successive modifiche ed integrazioni.

Quote:

· Legislazione in materia di tutela ambientale;
[\QUOTE]

Qui andiamo sul difficile, nel senso che la normativa ambientale è vastissima, solo per il settore rifiuti per intenderci esistono centinaia di volumi. Prova a pensare al settore acqua, atmosfera ecc..Occorrerebbe contattare l'ente e chiedere delucidazioni sulle mansioni che andrà a svolgere colui che vincerà il concorso. Essendo un posto di tecnico del verde pubblico io presumo tu debba conoscere la normativa che regolamenta la gestione delle piante ornamentali, (potatura,mantenimento,ecc..). Quali essenze puoi utilizzare in città, quando puoi e devi effettuare i trattamenti, quali trattamenti ecc.. Dovrai conoscere probabilmente la normativa che regolamenta il trasporto dei rifiuti derivanti dalle potature ecc. (quindi sapere cosa è il registro di carico scarico, cosa è un formulario dei rifiuti ecc..parlo del decreto ronchi e successive modifiche
Prova ad informarti poi approfondiamo la cosa.

Quote:

· Nozioni di diritto penale (codice penale – libro I, Libro II, titoli II e VII);

Test utili
Test diritto penale | prova i nostri quiz diritto penale - misura la tua preparazione
concentra la tua preparazione solo sugli articoli del cp inerenti il lavoro del dipendente pubblico. (tematiche relative a omissione atti,concussione,corruzione,offesa a pubblico ufficiale ecc..)

Quote:

· Normativa in materia di lavori pubblici ( D.Lgs. n.163/06 - Codice degli appalti), manutenzione forniture
e beni di servizio;

Qui ok ti dicono già quale normativa studiare

Quote:

· Legislazione nazionale e regionale in materia di patologie riguardanti piante arboree;

Ok. Obblighi sanitari da rispettare ecc..Esempio alcune specie sono infestate da alcuni parassiti e/o per altre vige il divieto piantumazione ecc.. Per la normativa nazionale probabilmente nel sito della forestale puoi trovare materiale utile. Per la normativa regionale vai sul sito della tua regione, sezione agricoltura e fitopatologia.

Quote:

· Legislazione in materia di sicurezza nei cantieri e nei luoghi di lavoro.

testo unico sulla sicurezza (se già in vigore, prima era la 626)

Quote:

Cosa potrebbero dare come prova pratica?

Cosa dice il bando sulla prova pratica?
Ciao

Innanzitutto GRAZIE!!
purtroppo ho scoperto solo ieri questo sito e manca una settimana al concorso..cercherò di fare del mio meglio.
sulla prova pratica scrivono questo "Elaborazione di un progetto tecnico che evidenzi le capacità di analisi, sintesi e soluzione corretta, sotto il profilo della legittimità, della efficienza e della efficacia, di un problema simulato, connesso con l’attività relativa al posto da ricoprire."
spero che x te significhi qualcosa perchè a me non dice nulla!ciao

sulla prova pratica scrivono questo "Elaborazione di un progetto tecnico che evidenzi le capacità di analisi, sintesi e soluzione corretta, sotto il profilo della legittimità, della efficienza e della efficacia, di un problema simulato, connesso con l’attività relativa al posto da ricoprire."
spero che x te significhi qualcosa perchè a me non dice nulla!ciao

Il profilo oggetto del concorso è una figura tecnica che suppongo istruisca quotidianamente delle pratiche (o meglio dei procedimenti). Potrebbero proporti una pratica "virtuale" da istruire in sede di esame. Quindi una problematica da risolvere in termini sintetici, efficaci, avendo in mente i vari vincoli legislativi del settore.
Esempio inventato su due piedi:
Il candidato rediga sinteticamente un efficace piano di riurbanizzazione ambientale atto alla sostituzione delle essenze arboree presenti all'interno del comune, nonchè alla riqualificazione delle aree adibite ad attività ricreative (parchi) secondo criteri ecologico naturalistici. Il candidato evidenzi inoltre,nel corso dell'esposizione, i riferimenti normativi relativi ad ogni procedura....

O qualcosa del genere..

Ciao

Per curiosità che titoli di studio avevano richiesto per acceder a questo concorso?

diploma di laurea specialistica in Scienze Biologiche o Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio o Scienze Ambientali o Scienze Agrarie o altro titolo equipollente.

Il mio titolo è la laurea in Scienze Ambientali e specializzazione in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Territorio. Inoltre, dove previsto dalla laurea, richiedevano l'abilitazione all’esercizio della libera professione.

Mi fa piacere.. questo è un ente con una visione moderna e al passo con i tempi, intendo dire che è un ente che valorizza finalmente le professioni e i laureati in materie ambientali. Purtroppo sono ancora tanti gli enti pubblici che non si avvalgono di tali professionisti ma "riservano" tali posizioni a laureati in discipline (sempre le solite) che ben poco hanno a che fare con l'ambiente e con l'ecologia.E si vedono poi i risultati.

Ciao!
sono nuova del forum perciò chiedo scusa se posto una domanda banale. Da qualche tempo sto paventando l'idea di provare un concorso pubblico. Come ho già scritto in un altropost il mio sogno sarebbe l'università ma ovviamente non mi formalizzo.! l'unica cosa che non riesco a capireleggendo i bandi dei concorsi molte volte è la mansione che si andrebbe a ricoprire... ad esempio: università xxx bando per 2 posti in categoria c... ok ma che lavoro andrò a fare? segreteria? supporto erasmus? oppure è una destinazione che ti danno dopo?

altra domandina: io lavoro 8 ore al giorno (o meglio sono sfruttata 8 ore al giorno per uno stage con compenso 100 euro al mese!) e ho solo il fine sett per studiare...dite che riesco a preparare un concorso? o dovrei mollare tutto e dedicarmi anima e corpo allo studio?

Ciao volevo chiederti se per caso sai in cosa consiste la prova pratica in un concorso per assistenti amministrativi in una asl?
grazie mille

Ciao!
sono nuova del forum perciò chiedo scusa se posto una domanda banale. Da qualche tempo sto paventando l'idea di provare un concorso pubblico. Come ho già scritto in un altropost il mio sogno sarebbe l'università ma ovviamente non mi formalizzo.! l'unica cosa che non riesco a capireleggendo i bandi dei concorsi molte volte è la mansione che si andrebbe a ricoprire... ad esempio: università xxx bando per 2 posti in categoria c... ok ma che lavoro andrò a fare? segreteria? supporto erasmus? oppure è una destinazione che ti danno dopo?

Ciao, ci sono alcune cose che devi sapere sulla terminologia degli enti pubblici.
Primo fra tutti è il concetto di categoria: A,B,C; D e altre. Le categorie corrispondono ai vecchi livelli V livello Vi livello ecc..
Ad ogni categoria corrisponde una tipologia di lavoro, tra gli A e i B troviamo gli usceri i videoterminalisti ecc.. Nei C rientrano i diplomati che possono suddividersi fra ammistrativi e tecnici. Sono molto più numerosi i c amministrativi che i tecnici, gli amministrativi svolgono il loro lavoro in ufficio (ovviamente) che può essere di qualsiasi natura: all'anagrafe, all'uffico matricole, al personale, all 'URP. Ecc..
Per cui se cercano un amministrativo C, sai che cercano quasi sempre un diplomato da inserire nell'organico di un ufficio..a volte viene specificato anche in quale uffico altre sei tu che potresti interessarti magari contattando l'ente.

altra domandina: io lavoro 8 ore al giorno (o meglio sono sfruttata 8 ore al giorno per uno stage con compenso 100 euro al mese!) e ho solo il fine sett per studiare...dite che riesco a preparare un concorso? o dovrei mollare tutto e dedicarmi anima e corpo allo studio?

100 euro al mese, 8 ore? Azzo.. almeno che ti serva questo stage per il tuo futuro.
Preparare un concorso solo il fine settimana personalmente la vedo dura, lo studio in generale richiede costanza e regolarità, salvo eccezioni, nel senso che se hai una memoria come Pico della Mirandola potresti farcela in caso contrario meglio riuscire a studiare due ore al giorno tutti i giorni.
Non ti consiglierei neanche di mollare tutto per un concorso, se non riesci a studiare un po tutti i giorni sotto stage aspetta di finirlo poi ti riorganizzi.

Ciao.

Marco

ciao!
approfitto della tua gentilezza... potresti dirmi dove trovo il modulo da complilare per partecipare al bando del politecnico che scade il 26 ottobre?

grazie mille

marco wrote:
Buonasera a tutti gli utenti, volevo ricordarvi che io marco il moderatore sono a vostra disposizione (nel poco tempo libero di cui dispongo) per cercare di consigliarvi nei vostri concorsi. Ho sostenuto almeno una dozzina di concorsi (di cui due vinti!!) e qualcosa ho imparato. I concorsi erano relativi al mio profilo tecnico-scientifico, però posso esprimervi consigli generali utili anche ad altre tipologie di concorso..
Quindi fate copia incolla e pubblicatemi in questo form il vostro concorso con i vostri dubbi..cercherò (se potrò...il tempo libero è il primo problema :wink: ) di consigliarvi. Lo leggiamo insieme il bando.
Allora ogni tanto passo di qua e "butto un occhio" per constatare se avete pubblicato qualcosa..fatevi vivi..
partecipate...

Marco

catyb wrote:
Ciao Marco e grazie anticipatamente dell'aiuto! Sto preparando il concorso al Ministero delle comunicazioni per assistente amministrativo. Le materie principali sono elementi di diritto amministrativo, comunitario e contabilità di Stato (sempre elementi). La prova scritta prevede delle domande a risposta sintetica! Mi chiedevo quanto sintetica??? Tipo "botta e risposta" insomma devo limitarmi ad una definizione o no?
Caterina :roll:

Gli esami di questo tipo di solito consistono in una batteria di domande (10 domande sono un numero probabile) a risposta appunto sintetica. Questo tipo di test è abbastanza insidioso nel senso che anche i piu preparati possono scivolare e commettere errori di vario genere. L'errore numero uno in questi casi è quello di non riuscire a focalizzare bene la domanda, nel senso che ci si può facilmente perdere in prolisse descrizioni e premesse che però non rispondono pienamente alla domanda. In altre parole E' UN ASPETTO FONDAMENTALE da curare anche in fase di preparazione quello di riuscire in 10 righe a inserire solo argomenti inerenti ed esaurienti. Tutto in poche righe, non è facile, ma chi ci riesce emerge dal gruppo, e ha ottime possibilità di farcela.
Quindi dalla mia esperienza personale posso dire: usate frasi brevi che esprimono la sostanza e i concetti in maniera efficace e definitiva. Avete poche righe e ogni parola va soppesata.
Approfondiremo l'argoemento se vi interessa.
Marco

posso kiedere come funziona la prova scritta di un concorso pubblico?????? :roll: :roll: :roll:

ciao marco sono alle prime armi con i concorsi.
vorrei qualche dritta riguardo ai testi consigliabili per i concorsi nelle usl. Grazie fra

Ciao Marco mi chiamo Annalisa e devo preparare un concorso per addetto alla comunicazione c/o la Provincia di Pisa...
Le materie d'esame sono:
normative in materia di comunicazione istituzionale e relazione con il pubblico;
gestione sito Web istituzionale;

La normativa in materia di comunicazione e relazione con il pubblico? mah non saprei.. probabilmente un riferimento almeno in generale al codice deontologico di come ci si rapporta al pubblico che richiede informazioni ..ogni dipendente pubblico ne deve conoscere i vari aspetti.. nello specifico sicuramente degna di nota è la legge per l'acceso ai documenti amministrativi di cui non ricordo mai il numero..provvederò..ma questa è fondamentale..ricordati di studiarla..

elementi sull’ordinamento finanziario e contabile degli Enti Locali;

questi aspetti vengono trattati nel testo unico degli enti locali, abbiamo anche un test a riguardo vai su..Test amministrativo | prova i nostri quiz amministrativo - misura la tua preparazione
qui trovi numerosi test sull'argomento

elementi di diritto amministrativo (con particolare riferimento agli atti ed al procedimento amministrativo); -(qui si parla del Testo Unico degli Enti Locali? Se non sbaglio...)-
sai mica dove posso scaricare il materiale da studiare e se hai qualche consiglio dimmi pure!
Ciao Annalisa

anche qui come sopra Test amministrativo | prova i nostri quiz amministrativo - misura la tua preparazione
trovi del materiale..

Ciao

Marco

ciao a tutti
mi servirebbe aiuto. sto preparando un concorso per coadiutore amministrativo esperto cat.B Liv.Bs. Nel bando viene detto, che la prova pratica verterà su un testo scritto su argomenti di cultura generale, diritto sanitario nazionale e regionale e procedure amministrative(????).
volevo sapere cosa intendono per procedure amministrative???(io nella mia ignoraza ihihi ho studiato unicamente il procedimento amministrativo, tralasciando tutte le altre parti di diritto amministrativo...credete sia giusto???).
Poi volevo sapere se qualcuno ha sostenuto un concorso del genere e poteva darmi delle dritte su cosa studiare in maniera più approfondita(sopratutto per quanto riguarda il diritto sanitario nazionale e regionale), e ke tipi di tracce potrebbero uscire, visto che si parla di una stesura di un testo scritto.

grazie

Ciao, Marco!
Mi puoi suggerire il concorso dove il candidato deve sapere la lingua russa...
Grazie

Ciao mi chiamo Sara e sono nuova di questo sito.mi sto preparando per un concorso come istruttore amministrativo.
volevo chiederti dato che ho un mese di tempo per prepararmi cosa devo studiare bene.ora mi spiego
nel bando c'è scritto
Nozioni sull'ordinamento degli enti locali
che significa questo:che devo studiare tutto l'ordinamento istituzionale del comune e la normativa generale applicabile agli enti locali?
poi con il termine nozioni devo approfondire o sapere bene o male di cosa si tratta??
chiedo questo dato che il programma è davvero vasto.
Altra domanda:quando scrivono uso di programmi di videoscrittura con word ed exel che cosa fanno fare precisamente?
grazie di cuore per le risposte, sono un po' in ansia dato che è un casino studiare tutta questa roba in così poco tempo!!
:shock: SARA

Benvenuta Sara...

mi sto preparando per un concorso come istruttore amministrativo.
volevo chiederti dato che ho un mese di tempo per prepararmi cosa devo studiare bene.ora mi spiego
nel bando c'è scritto
Nozioni sull'ordinamento degli enti locali
che significa questo:che devo studiare tutto l'ordinamento istituzionale del comune e la normativa generale applicabile agli enti locali?

Attenzione non si parla di normativa ma di ordinamento, in altre parole le funzioni amministrative dei vari enti. Quale è il ruolo e la funzione dell'ente Regione? Quali sono le prerogative dell' Ente Provincia? Come sono strutturate? C'e' un Presidente dell' Ente (le sue funzioni??) c'e' il segretario generale, il direttore generale.. una figura molto rivalutata dalle ultime normative che è quella del Dirigente di un servizio. Ma poi le giunte, il consiglio le delibere..insomma se lavorerai te lo auguro in un ente locale dovrai sapere chi è e cosa fa. Si parla inoltre di nozioni quindi che nozioni siano..

Altra domanda:quando scrivono uso di programmi di videoscrittura con word ed exel che cosa fanno fare precisamente?

Dalla mia esperienza di "tentatore di concorsi" posso dirti che se non è ben specificato "prova scritta" di videoscrittura o una definizione del genere, è presumibile che domande su queste materie ti vengano proposte all'orale.. E qui entriamo nelle statistica pura..dipende dalla commissione, potrebbero essere domande dirette o una piccola prova davanti ad un pc..comunque sia sono cose di base, chi dispone ad esempio delle patente europea per il pc non ha problemi, ma anche gli altri con un minimo di conoscenza. In altre parole non mi preoccuperei di questa materia
.
grazie di cuore per le risposte, sono un po' in ansia dato che è un casino studiare tutta questa roba in così poco tempo!!

Come in tutte la cose ci vuole esperienza al 5 concorso diventerà tutta routine..tra l'altro una volta imparate queste cose almeno negli enti locali torneranno sempre utili.
In bocca al lupo.

mi fa piacere che stavo studiando la normativa, procedimento amm ecc e che devo iniziare ancora quello che in tealtà chiedono!!va beh grazie dei consigli mi ci metterò sotto, il concorso è il 28 dic, dato che non lavoro e sn in mutua ne approfitto per studiare mattino e pomeriggio!! come dici tu il primo sarà da rodaggio, dato che non so proprio quello che mi spetta.grazie ancora per la risposta!!

Cara Sara non so se è quello che chiedono, attenzione non ho la palla di vetro, sicuramente quello che ti ho consigliato è da fare. Non puoi trascurare quegli argomenti. Tuttavia ribadisco, nessuna sa cosa chiedono, le mie sono solo indicazioni di massima.
Comunque in bocca al lupo e facci sapere

Il procedimento amministrativo continua a studiartelo, in particolare io studierei (non ricordo il numero della legge) comunque si chiama legge sull'accesso agli atti amministrativi, o qualcosa del genere. Per un tecnico istruttore di un ente pubblico è fondamentale. Anche l'iter amministrativo dei procedimenti istruttori io guarderei, mi riferisco alle pratiche che vengono consegnate al tecnico istruttore. C'e' una legge che definisce quali sono le responsabilità civili e penali del tecnico incaricato di una pratica. Non so dirti però che legge sia. Anche di questa non ricordo il numero e l'anno.
Non devi studiarti tutta la legge, ovviamente ma solo gli articoli palesemente importanti ed inerenti.

sinceramente mi era venuta un po' l'ansia che devo farcela a tutti i costi, anche perchè ho troppo poco tempo, ma a sto punto la prendo con filosofia altrimenti mi viene la depressione..non mi posso mica esaurire per ste cose...

marco wrote:
Il procedimento amministrativo continua a studiartelo, in particolare io studierei (non ricordo il numero della legge) comunque si chiama legge sull'accesso agli atti amministrativi, o qualcosa del genere. Per un tecnico istruttore di un ente pubblico è fondamentale. Anche l'iter amministrativo dei procedimenti istruttori io guarderei, mi riferisco alle pratiche che vengono consegnate al tecnico istruttore. C'e' una legge che definisce quali sono le responsabilità civili e penali del tecnico incaricato di una pratica. Non so dirti però che legge sia. Anche di questa non ricordo il numero e l'anno.
Non devi studiarti tutta la legge, ovviamente ma solo gli articoli palesemente importanti ed inerenti.

le leggi sono :
la 241/90 x accesso atti amministrativi - trasparenza amministrativa
la 267/00 testo unico ...mooolto importante...
la 142/90
la Costituzione
............queste, sono fondamentali

saricedda wrote:
mi fa piacere che stavo studiando la normativa, procedimento amm ecc e che devo iniziare ancora quello che in tealtà chiedono!!va beh grazie dei consigli mi ci metterò sotto, il concorso è il 28 dic, dato che non lavoro e sn in mutua ne approfitto per studiare mattino e pomeriggio!! come dici tu il primo sarà da rodaggio, dato che non so proprio quello che mi spetta.grazie ancora per la risposta!!

.....non si sa mai quello che ci aspetta..........è sempre una SORPRESA

farò sapare..grazie dei consigli!!

ho da poco letto di questo concorso e mi chiedevo se ne sapevi qualcosa e se puoi consigliarmi dei testi che possano dami una formazione di tipo generale sui seguenti argomenti
-diritto amministrativo
- diritto costituzionale
- diritto comunitario
- diritto privato
- diritto del lavoro pubblico e privato
- economia politica
- politica economica
- contabilità di Stato
- statistica
- management pubblico (programmazione e pianificazione
strategia nelle amministrazioni, organizzazione
direzionale, controllo strategico e di gestione)
- storia contemporanea
mi rendo conto che sono tante ma spero tu possa aiutarmi

Cara Faffy, purtroppo non credo di poterti aiutare più di tanto, non ho mai provato concorsi per amministrativo. Alcuni consigli in linea generale comunque te li posso dare, e al massimo posso farti presente come mi comporterei io, se dovessi preparare questo concorso.
Ebbene... Hai tralasciato una informazione importante: nel bando di concorso si parla di "nozioni" e/o di "elementi" di diritto costituzionale, amministrativo. ecc.. o no?
Perchè nel caso siano richiesti "elementi" di conoscenza, allora dovrai organizzare la tua preparazione in modo più vasto ma meno approfondito. In altre parole un po di tutto. A me tante volte è successo che mi buttavo a capofitto su tutte le materie, acquistando 40 libri diversi, quando invece bastavano poche nozioni di base. Quindi nel caso fossero elementi e o nozioni, meglio conoscere la materia in maniera essenziale e globale, invece che settoriale e approfondita.
Un altro aspetto: Cerca di informarti su quella che sarà la tua mansione, in altre parole che tipo di profilo cerca l'ente in questione? Esempio se un ente cerca del personale da inserire in un ufficio di contabili, o addetti all'ufficio personale, alle pubbliche relazioni eccetera la tua preparazione sarà piu mirata, che tradotto significa risparmiarsi di studiare centinaia di pagine.
Nello specifico esistono on line numerosi libri in vendita con "riassunti" di diritto amministrativo, costituzionale eccetera.. Hai solo l'imbarazzo della scelta, nel caso tu voglia risparmiare dei soldi potresti rivolgerti in biblioteca. (buone biblioteche sicuramente sono fornite di testi per la preparazione a concorsi) Infatti sono argomenti molto comuni nei concorsi.

Sinceramente questi 3 argomenti non saprei dovre trovarli:

- economia politica
- politica economica
- contabilità di Stato

Se conosci qualche studente di scienze politiche, loro sicuramente hannodel materiale.

Per statistica:
In rete puoi trovare appunti di statistica, probabilmente saranno le basi, piu qualche formula di statistica economica, quindi il tutto si dovrebbe tradurre in poche pagine. Non credo che approfondiranno con domande o prove di statistica avanzata.

management pubblico (programmazione e pianificazione
strategia nelle amministrazioni, organizzazione
direzionale, controllo strategico e di gestione

Ci sono volumi in libreria, anche in rete che insegnano, la gestione del personale delle problematiche aziendali eccetera, forse è qualcosa del genere.

Come vedi sono considerazioni generali, hanno un valore indicativo, comunque sottolineo l'importanza di informarti direttamente sulla mansione richiesta.

Ciao Faffy in bocca al lupo

Marco

:D sei stato chiaro e molto gentile

;137 wrote:
Buonasera a tutti gli utenti, volevo ricordarvi che io marco il moderatore sono a vostra disposizione (nel poco tempo libero di cui dispongo) per cercare di consigliarvi nei vostri concorsi. Ho sostenuto almeno una dozzina di concorsi (di cui due vinti!!) e qualcosa ho imparato. I concorsi erano relativi al mio profilo tecnico-scientifico, però posso esprimervi consigli generali utili anche ad altre tipologie di concorso..
Quindi fate copia incolla e pubblicatemi in questo form il vostro concorso con i vostri dubbi..cercherò (se potrò...il tempo libero è il primo problema :wink: ) di consigliarvi. Lo leggiamo insieme il bando.
Allora ogni tanto passo di qua e "butto un occhio" per constatare se avete pubblicato qualcosa..fatevi vivi..
partecipate...

Marco

Ciao, sono nuova del forum. Ho appena saputo di aver superato le prove preselettive per funzionario direttivo alla programmazione territoriale e devo adesso prepararmi per le prove scritte che verteranno sulle seguenti tematiche:
prima prova scritta:(svolgimento di un tema o quesiti a risposta multipla o sintetica anche con commenti): diritto amministrativo e costituzionale; legislazione in materia di appalti pubblici, di lavori, forniture e servizi; programmazione delle opere pubbliche; procedure di approvazione di progetti, di lavori pubblici; piani particolareggiati o attuativi in genere;normativa comunitaria e regionale in materia di pianificazione territoriale, urbanistica e tutela del paesaggio; diritto penale con riferimento ai reati contro la P.A.; diritto civile con riferimento ai reati contro la P.A.
seconda prova scritta: ( a contenuto teorico pratico, potrà consistere nella redazione di uno o più atti amministrativi, nell'individuazione di iter procedurali o percorsi operativi, o nella soluzione di casi) Gestione di sistemi informativi territoriali; programmazione,pianificazione territoriale ed urbanistica in riferimento alla vocazione del territorio provinciale; metodi di analisi dei fenomeni della città e del territorio e di valutazione degli strumenti di pianificazione territoriale ed urbanistica.
Vorrei sapere cosa devo studiare nello specifico (quali sono le leggi e i testi di riferimento) e soprattutto come prepararmi sulla seconda prova a contenuto teorico pratico.
Grazie anticipatamente.

Cercheremo di darti una mano per quanto possiamo. Potresti dirci nel frattempo in cosa sono consistite le prove preselettive che hai superato. Intendo gli argomenti trattati e la modalità della prova.

Aspettiamo una tua risposta!

ciao

mariarosaria wrote:
Cercheremo di darti una mano per quanto possiamo. Potresti dirci nel frattempo in cosa sono consistite le prove preselettive che hai superato. Intendo gli argomenti trattati e la modalità della prova.

Aspettiamo una tua risposta!

ciao

Le prove preselettive erano quiz di cultura generale, attitudinali, diritto amministrativo, diritto costituzionale e diritto amministrativo. Si trattava di una batteria di 60 domande in 50 minuti. La banca-dati era stata pubblicata sul sito della provincia di Salerno al seguente link Provincia di Salerno - Banca dati test preselezione.
Grazie.

Ciao inannzitutto ti ringrazio per la disponibilità che cioffri.
Volevo chiederti se per caso puoi spiegarmi la differenza fra i concorsi per diventare agente di polizia per reclutamento e per concorso pubblico ..nel senso uno che ha intenzione di fare il concorso, che ha precedentemente negli anni fatto la vecchai leva...quale dovrebbe tentare?
e sopratutto..sai per caso quando uscirà un nuovo bando e quando c'è stato l'ultimo?
è una cosa molto importante per me..sul sito della questura della mia città non c'è scritto nulla..pensa che in teoria oggi è uscito un nuovo sito e non ce n'è traccia e addirittura la sezione concorsi di quello vechio è aggiornata a dicembre 2004...

su quello generale della polizia non ci ho capito molto non mi pare ci siano attualm concorsi però nonspecifica se ne faranno a breve...bò!sapresti aiutarmi?grazie mille
Mouse

Volevo chiederti se per caso puoi spiegarmi la differenza fra i concorsi per diventare agente di polizia per reclutamento e per concorso pubblico ..

I volontari dell'esercito hanno la precedenza se vogliono passare nei corpi di polizia. Almeno credo, in effetti non so esattamente come funzioni, comunque vi sono concorsi per le forze di polizia che vengono "riservati" agli appartenenti delle forze armate. Altri nei quali solo una quota è riservata ai militari, l'altra quota dei posti messi a concorso è "fruibile" da parte di chiunque (con i requisiti) che presenti domanda.

e sopratutto..sai per caso quando uscirà un nuovo bando e quando c'è stato l'ultimo?

Devi visitare regolarmente il sito della Polizia di stato o consultare la gazzetta ufficiale.
L'ultimo concorso da agente? Non ricordo l'anno preciso, forse fine anni 90 o primi del 2000..

è una cosa molto importante per me..sul sito della questura della mia città non c'è scritto nulla...

Come ti dicevo nel sito della polizia c''e una sezione dedicata ai concorsi.

su quello generale della polizia non ci ho capito molto non mi pare ci siano attualm concorsi però nonspecifica se ne faranno a breve...

Beh c'e' un concorso per 40 posti da commissario, per laureati in giurisprudenza o scienze politiche. Proprio nella gazzetta di questi giorni.
Ciao

caro marco
volevo porti una domanda:
vista la tua esperienza in fatto di concorsi mi sapresti dire gentilmente
in un'anno quanti concorsi come commissario di polizia vengono indetti?

esempio: da gennaio 2006 al gennaio 2007 quante volte sono stati indetti
concorsi in polizia come commissario di polizia?

ciao grazie
francesco

Ciao a tutti...
sono stata ammessa alle prove scritte del 'Concorso pubblico, per esami, a n. 8 posti di collaboratore amministrativo - categoria B, posizione economica B1 - da assumere con contratto di lavoro a tempo indeterminato presso l'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile'.

La prima prova scritta del concorso consisterà in una serie di quesiti a risposta sintetica nelle seguenti materie:
-elementi di diritto amministrativo,
-elementi di diritto aeronautico
-elementi di contabilità pubblica.

La seconda prova scritta del concorso avrà contenuto teorico-pratico attitudinale, tendente ad accertare le capacità attitudinali e la professionalità del candidato in relazione all'attività propria della Categoria funzionale B, con specifico riferimento alla posizione B1 così come descritta nel vigente CCNL del personale non dirigente dell’ENAC.

C'è qualcuno che sa darmi consigli su entrambe le prove.
La prima prova ha argomenti vastissimi e la seconda è un grande punto di domanda...

Aspetto qualche risposta...
Grazieee!!!

ciao,
volevo avere delle informazioni su un concorso universitario che vorrei sostenere a torino nei prossimi mesi. riguarda dei posti per elaborazione tecnica ed analisi dei dati nell'area umanistica. tu sai in cosa consisterebbe il lavoro? è previsto un mini corso per sostenere il concorso, nn so se ne valga veramente la pena.
grazie in anticipo per le informazioni. ciao!

Ciao Sara, per poter ragionare insieme sul concorso, dovresti fare un "copia-incolla" del bando, o al limite pubblicare gli estremi (n gazzetta, ente ecc..) per poterlo recuperare.
A presto

marco

ciao a tutti....vorrei sapere se qualcuno potrebbe darmi info sugli orali del lazio dell'agenzia delle entrate e soprattutto dove vedere la commissione!! grazie....

marco wrote:
Ciao Sara, per poter ragionare insieme sul concorso, dovresti fare un "copia-incolla" del bando, o al limite pubblicare gli estremi (n gazzetta, ente ecc..) per poterlo recuperare.
A presto

marco

ciao marco,
allora, vai sul sito http://www.rettorato.unito.it
poi vai su "procedure selettive pubbliche"
clicca direttamente sul link relativo al corso-concorso (è scritto in piccolo) per l'università pe 120 posti. ti uscirà direttamente il bando in PDF con tutte le info! scusa ma nn sono riuscita a trovare gli estremi dlla gazzetta.
grazie e a presto!

Ciao Marco,
visto che hai fatto concorsi nel mio settore tecnico-scientifico, ti chiederei un consiglio e ti ringrazio fin da ora della tua gentilezza.
Devo prepararmi a questo concorso dell università di bologna
http://www3.unibo.it/avl/vita/assunzion ... 203487.htm

profilo C1 , area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati, con competenze informatiche.

Da anni lavoro nel settore informatico e credo di essere preparato abbastanza, ma su questo tipo di concorsi non ho mai trovato dei testi e libri per prepararmi adeguatamente.
Puoi consigliarmi qualcosa?

grazie mille,
ciao
Francesco

ciao a tutti, volevo delle info circa dei testi su cui prepararmi per il concorso: posizione C1 area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati per l'amm.ne centrale tor vergata
Ho fatto qualche ricerca da sola senza successo
grazie
(spero di aver scritto tutte le indicazioni)

Carissimo Marco e tutti gli utenti del forum, ho letto di un concorso per la copertura di un posto di "istruttore" categoria c1.
Al predetto posto è attribuito il seguente trattamento economico:
Stipendio iniziale € 17.603,75 annui lordi;
Sono inoltre annessi:
l’indennità di comparto;
l’assegno per il nucleo familiare (se spettante) e la tredicesima mensilità nonché ogni altra indennità e/o emolumento previsti dalla legge e dalla disciplina dei contratti collettivi di lavoro del Comparto Enti Locali.
Bando alle chiacchere...se vinco questo concorso quanto guadagnerò al netto al mese?
Grazie a tutti sono certo che sarete gentilissimi nel ripsondermi 8)

Buonasera Primo, grazie per esserti registrato.
Riguardo al tuo quesito facciamo due calcoli:
Il profilo in questione è Istruttore tecnico, categoria C1
Prendiamo il caso di un single. Quindi senza assegni per i ifgli a carico ecc..Considerato il recente aumento si dovrebbe aggirare sui 1100 Euro mensile. Non so dirti se vi siano differenze a livello nazionale. 1100 euro al mese, piu la tredicesima e credo sia una costante c''e anche un premio chiamato produttività.
Per cui se fai le somme (mensili+13a+premio) e dividi per 12, ottieni circa 1200-1250 euro al mese. Tieni presente che un mese di ferie è pagato, e il datore di lavoro versa per te ongi mese i contributi pensionistici e parte del tfr. Per cui non è male come stipendio.
Certo con il costo della vita attuale sarebbe meglio un 2000 euro secco al mese..:)) A chi dispiacerebbe?
Ciao
Marco

Grazie Marco per avermi risposto e per la tempestività, mi sei stato davvero tanto utile.
Credo cmq di lasciare perdere per quel concorso in quanto si riferisce ad un posto che assumerei in una cittadina del nord italia e lì come è da tutti riconosciuto il costo della vita sale parecchio, di 1100 euro nette al mese ne devo togliere almeno 500 per l'affitto+ bollette+spese varie= meglio lascir perdere perchè non vorrei conoscere nessun usuraio :) .
Grazie 1000 di nuovo e complimenti per il sito

primoasini wrote:
Grazie Marco per avermi risposto e per la tempestività, mi sei stato davvero tanto utile.
Credo cmq di lasciare perdere per quel concorso in quanto si riferisce ad un posto che assumerei in una cittadina del nord italia e lì come è da tutti riconosciuto il costo della vita sale parecchio, di 1100 euro nette al mese ne devo togliere almeno 500 per l'affitto+ bollette+spese varie= meglio lascir perdere perchè non vorrei conoscere nessun usuraio :) .
Grazie 1000 di nuovo e complimenti per il sito

E' vero quello che dici, però devi considerare altri fattori. Prima fra tutti la stabilità che ti offre un posto nella pubblica amministrazione, se non è tantissimo quello che prendi però sai che se svolgi regolarmente il tuo lavoro, tutti i mesi la tua paga arriva regolarmente. Vita natural durante.
Poi prendi 1100 euro perchè sei appena entrato, ogni due-tre anni hai il rinnovo del contratto, con un aumento di stipendio. Ogni 3 anni circa hai un aumento di livello (c1,c2,c3,c4,c5) , quello che fino a qualche anno fa era lo scatto di anzianità. E anche li qualcosa in piu prendi.
Se vuoi integrare il reddito Inoltre sappi che Il dipendente pubblico se autorizzato dal proprio dirigente può esercitare prestazioni occasionali (non abituali). Se non sono incompatibili con la propria mansione e se non superano una certa soglia di reddito.
Ma la cosa più importante è che è vero che il posto che assumeresti è nel nord italia, ma una volta assunto puoi chiedere la mobilità, nel giro di qualche anno potresti farti trasferire al sud.
Comunque in bocca al lupo..
Marco

Caro Morco, mi chiamo Angela e volevo approfittare della tua gentilezza per chiederti se eri a conoscenza di concorsi pubblici che richiedono la laurea in giurisprudenza. Ho navigato tutta la mattina senza molti risultati.Ho una buona esperienza di pratica legale da tre anni ma credo che non serva a molto...
Grazie.

Ciao Stanca, sono uno dei moderatori, benvenuta nel ns. forum.

Per vedere i concorsi relativi a giurisprudenza clicca su questo link:
http://www.concorsipubblici.com/laurea/ ... udenza.htm
Percorso dal sito :
menu > titolo di studio > laurea > giurisprudenza

se hai bisogno di qualche altro aiuto in materia, da qualche giorno è arrivato anche Alberto, il nostro nuovo moderatore, laureato in giurisprudenza

Ciao a presto e continua a seguirci

Ciao Marco, ho provato a mettere in pratica il tuo consiglio ma mi hanno risposto che ci sono posti vacanti in diversi settori e quindi è impossibile dire a priori quale sarà la posizione dei futuri vincitori di concorso. Le prove d'esame saranno le seguenti:
VI Prove d’esame

L’esame consisterà in due prove scritte ed una orale di seguito specificate:

1^Prova scritta

Elaborato sull’ordinamento degli enti locali o su responsabilità amministrativa e/o contabile civile e penale dei dipendenti e degli Amministratori degli Enti Locali.

2^Prova scritta

Elaborato teorico oppure teorico pratico sulla legislazione amministrativa concernente l’attività degli enti locali.

Prova orale
Colloquio vertente sulle materie delle prove scritte e in particolare riguarderà:
- Diritto Amministrativo;
- Diritto Costituzionale;
- Normativa in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture negli enti locali;
- Forme associative, organismi di partecipazione, esternalizzazione di servizi;
- Normativa sul procedimento amministrativo;
- Normativa in materia di legislazione socio assistenziale nazionale e regionale;
- Ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche, organizzazione e rapporto d’impiego negli EE.LL.;
- Elementi di contabilità pubblica;
- Normativa in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro;
- Nozioni di diritto penale con particolare riguardo ai reati contro la Pubblica Amministrazione;

A Parte che la materia mi sembra vastissima, non riesco proprio a capire in cosa consisteranno le due prove scritte, anzi mi sembra che vertano quasi sulla stessa cosa. Premetto che non ho mai partecipato ad un concorso pubblico, sono laureata in Economia e Commercio ma sono 10 anni che lavoro in aziende private. Mi piace studiare ma - in questo caso - ho paura di essere dispersiva e di non capire quale preparazione specifica mi viene chiesta.

Ti ringrazio per tutto l'aiuto che potrai darmi.