Equiparazione titoli di studio all'estero

Salve a tutti,

Qualcuno saprebbe darmi qualche info riguardo la procedura per l'equiparazione dei titoli di studio conseguiti all’estero dai cittadini comunitari per partecipare ad un concorso pubblico?

Mi spiego meglio:
in tutti i bandi di concorso c´è scritto:

I candidati in possesso dei titoli di studio sopra elencati o di altro titolo accademico equivalente che sia stato rilasciato da un Paese dell’Unione europea, possono essere ammessi a partecipare alle prove concorsuali purchè i suddetti titoli siano stati equiparati con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, ai sensi dell’art. 38, comma 3, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Sarà cura del candidato dimostrare la suddetta equipollenza mediante l'indicazione degli estremi del provvedimento che la riconosca;

In base all’art 38 del Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, per l’ammissione ai concorsi pubblici viene specificato che “Nei casi in cui non sia intervenuta una disciplina di livello comunitario, all'equiparazione dei titoli di studio e professionali si provvede con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, adottato su proposta dei Ministri competenti”.

In pratica, la strada da seguire quale sarebbe?

Grazie mille per le risposte