Rientro in graduatoria per tempo determinato alla scadenza del contratto

Salve a tutti. Sono stata assunta in sanità pubblica (professioni sanitarie) tramite concorso a tempo determinato (per 1 posto, io ero 12esima nella graduatoria). Il contratto firmato era per un anno, con l'aggiunta poi di una proroga di 4 mesi. Mi chiedevo se è vero come dicono che al termine io riprendo il mio posto in graduatoria e posso essere richiamata per un altro contratto , nella stessa e anche in altre aziende(io ho sempre pensato che sarebbero invece andati a scorrimento della graduatoria per nuovi contratti avendo io " già dato")

Inoltre, se fosse davvero così, riprenderei il mio posto in graduatoria anche se dovessi rifiutare la proroga?

Grazie

Alessandra

Ciao Alessandra e benvenuta!

Il posto in graduatoria non si perde, nel senso che per qualsiasi motivo tu debba ritornare disponibile, riprendi il tuo posto e l'ente è tenuto a chiamare nell'ordine. 

Sul rifiuto della proroga, bisognerebbe accertarsi da bando o da altre condizioni contrattuali, le conseguenxe di una mancata accettazione. E' chiaro che se tu rifiuti, poi andranno a chiamare chi c'è dopo di te in graduatoria perché hai dichiarato di non essere disponibile, di fatto.

Laura