Punteggio sui concorsi pubblici, come vengono ripartiti?

Buongiorno,

su un bando pubblico di una compartecipata del comune di Genova sono previste tre fasi di selezione:
titoli, a cui vengono assegnati da 0 a 20 punti,
prova scritta, da 0 a 20 punti e
prova orale, in cui si valutano oltre a nozioni tecniche esperienze pregresse e motivazione al ruolo. In quest'ultima fase può essere assegnato un punteggio da 0 a 60 punti.

Non esiste il rischio di poca oggettività nella parte orale? Non è troppo elevata l'incidenza di questa fase sul totale dei punti? 


questo riferimento potrebbe esserti di aiuto? la fonte è autorevole.
https://www.laleggepertutti.it/372606_criteri-valutazione-prove-concorso...