prova orale concorsi ... come funziona?

sul web poco fà ho trovato una pagina dove si dice che la commissione estrae dei temi, prima dell'orale, su cui faranno le domande.....

Mi chiedo se sia cosi... insomma come funziona un'orale??
ogni membro della commissione fà una domanda?
oppure la commissione fà delle domande sulla base dello scritto fatto dal candidato...e quindi le domande son già preparate in anticipo?
Quanto tempo dura solitamente???

Scusate ma non riesco ad immaginare come sia l'orale, nè cosa aspettarmi...la mia paura sta nel fatto che l'orale è la prova in cui se la commissione vuole, ti può far andare male ed è la prova in cui è più facile fare i "giochetti" per far passare i propri conoscenti...e tra l'altro non avendo mai sostenuto l'esame orale in un concorso, per me è come fare un salto nel vuoto perchè non riesco ad immaginarlo!

salve,

ti consiglio di leggere la guida ai concorsi pubblici del nostro sito:
Guida ai Concorsi Pubblici : preparazione, domande, cose da sapere, scelta dei concorsi, svolgimento esame, graduatorie, assunzione
è presente anche la sezione riguardante lo svolgimento dell'esame.

in caso di dubbi, facci sapere

Redazione ConcorsiPubblici.Com

Si, l'ho letta..ma non c'è quasi nulla sulla prova orale...

:confused: anche io devo sostenre la prova orale ... e nonostante all'università ne abbia fatti a decine di esami ..mi sento assolutamente spiazzata ...forse perchè qui si parla del mio futuro !!!!
Possibile che facciano una domanda per ogni disciplina?? O sorteggino delle discipline per le quali faranno delle domane ???Il bando dice veramente molto molto poco .. a dire il vero non dice niente !!
Quindi, nostro malgrado , credo che faremo esattamente un " salto nel vuoto" e speriamo di atterrare su qualcosa di morbido .... ;)

Alla fine ho gia sostenuto 2 orali in due diversi concorsi (nel quale sono risultato idoneo..purtroppo senza vincere) e la prossima settimana ho un altro orale...

Finora queste prove sono state fatte cosi: mi hann fatto estrarre un bigliettino da una busta; l'ho aperto e ho letto il numero scritto dentro; mi hanno dato un foglio corrispondente al numero da me estratto e su quel foglio c'erano scritte tre domande e un brano in inglese...io dovevo rispondere alle domande e poi alla fine tradurre il brano dall'inglese all'italiano.
La commissione ascoltava senza fare domande, perchè hann detto che altrimenti avrebbero potuto favorire un candidato piuttosto che un altro. L'orale è durato 10 minuti...e non poteva emergere la reale preparazione del candidato, perchè se per una domanda ti davano 3-4 minuti di tempo... una persona che aveva studiato a grandi linee, in modo superificiale riusciva comunque a parlare e dire qualcosa, e questo era uno svantaggio per chi magari di quell'argomento poteva parlarne per 2 ore..in pratica non emergeva la reale conoscenza dell'argomento.

Alla fine è venuto fuori che questi concorsi erano stati fatti per stabilizzare chi lavorava là a tempo determinato.... che tristezza!!

Cmq la prova orale è un salto nel vuoto...la mia esperienza per ora è stata questa, ma è probabile che ci siano modalità diverse per espletarla.

Non esiste un modo unico di fare le prove orali.
A volte ognuno sorteggia un certo numero di domande da un cesto (domande diverse per tutti) altre volte sono fatte le stesse domande a tutti previa estrazione tra 3 buste (un candidato non può assistere alla prova degli altri, mentre l'aula è aperta al pubblico, se non dopo averla sostenuta).
Il regolamento delle assunzioni delle'ente disciplina cmq come si svolgerà la prova orale.

msanna wrote:
sul web poco fà ho trovato una pagina dove si dice che la commissione estrae dei temi, prima dell'orale, su cui faranno le domande.....

Mi chiedo se sia cosi... insomma come funziona un'orale??
ogni membro della commissione fà una domanda?
oppure la commissione fà delle domande sulla base dello scritto fatto dal candidato...e quindi le domande son già preparate in anticipo?
Quanto tempo dura solitamente???

Scusate ma non riesco ad immaginare come sia l'orale, nè cosa aspettarmi...la mia paura sta nel fatto che l'orale è la prova in cui se la commissione vuole, ti può far andare male ed è la prova in cui è più facile fare i "giochetti" per far passare i propri conoscenti...e tra l'altro non avendo mai sostenuto l'esame orale in un concorso, per me è come fare un salto nel vuoto perchè non riesco ad immaginarlo!

Non è detto che tu riesca ad arrivarci, all'orale, visto che fai tutti questi errori di ortografia.

Giusto per la cronaca, gli errori di ortografia son stati fatti perchè stavo scrivendo rapidamente e senza prestarci troppa attenzione; e comunque su 4 concorsi che ho fatto, in 3 sono arrivato all'orale, ovviamente superandolo, mentre nel 4° sono arrivato 39° su circa 1200 persone (ma passavano i primi 20).
Come vedi anche con gli errori di ortografia riesco ad avere i miei frutti.....

qualcuno sa dirmi in che consiste il colloquio orale e la prova psicoattitudinale in un concorso per operatore ecologico?

Ciao Domenico,

puoi indicare il link del bando di selezione? così guardiamo insieme se possiamo riusciamo a trarre qualche informazione in più......intanto cerco di verificare se trovo qualche informazione inerente.

Il termine "psicoattitudinale" generalmente indica (in prove scritte) domande di logica, ragionamento ecc. In questo caso credo possa intendersi come domande inerenti l'attività  e l'eventualità di una prova "pratica-operativa"

Cristina

Ciao ragazzi, buongiorno a tutti vorrei gentilmente chiedervi un aiuto, dovrei prepararmi per la prova orale di un concorso per un profilo di personale tecnico amministrativo, il bando chiede di studiare:

La prova orale verterà sugli argomenti indicati per le prove scritte, sulla legislazione universitaria,
sulla normativa sull’anticorruzione e trasparenza nella pubblica amministrazione, sulla normativa sul
procedimento amministrativo L.241/90 e s.m.i., sulla conoscenza dello Statuto e dei Regolamenti
interni all’Ateneo.
Durante la prova orale verrà accertata la conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle
apparecchiature informatiche e dei più diffusi software applicativi.

Avete qualche consiglio? quanto in profondità devo andare sui regolamenti e statuto? avete qualche fonte a parte i classici libri?

Grazie di cuore a tutti.

Giuseppe.

Grazie mille Cristina :)

Ecco il link https://reclutamento.ict.uniba.it/reclutamento-personale-tec-amm/persona...

Grazie ancora... 

Giuseppe