libri seri per studiare per concorso comune categoria C1

ciao,

devo preparare il concorso per categoria C1 dipendete comunale

avevo preso un libro per concorsi (edizioni simone) ma secondo me è troppo approssimativo e non ha senso studiare tanto per poi scoprirsi impreparati al concorso, anche perchè non si deve ben figurare ma si deve provare a vincere e quindi, secondo me, bisogna sapere tutto.

inoltre essendo laureato (nel caso poi in futuro farò il concorso per categoria D) sono abituato a studiare con maggior precisione e già i bandi sono vaghi quindi preferisco studiare di più che studiare inultimente.

da un lato il libro per concorsi è un testo valido perchè quando, ad esempio, tratta argomenti disciplinati dal TUEL, cita i riferimenti del TUEL più ulteriori fonti normative che sono intervenute sull'argomento e fornisce anche spiegazioni organiche generiche dell'argomento, quindi basta integrare direttamente con la lettura degli articoli e dei commi del TUEL e si riesce a coprire bene l'argomento.

dall'altro lato, però, a volte è impreciso, ad esempio, parlando degli organi del comune, non dice sulla base di cosa il mandato del consiglio decorre dalla data dell'elezione (nel relativo articolo del TUEL non esiste questa previsione) nè sulla base di cosa la giunta dura in carica quanto il sindaco in quanto nominata dal sindaco (a meno che queste cose non siano previste da altri articoli che cmq non vengono citati ma nel Titolo 3 del TUEL non ho trovato nessun riferimento a ciò).

Diventa ancora più impreciso e approssimativo quando tratta altri argomenti, ad esempio, tra i diritti dei dipendenti, non cita nessuna fonte dalla quale deriverebbe il diritto all'ufficio. Oppure in tema di contrattazione collettiva, 1 capitoletto del libro di diritto sindacale che ho studiato all'università, è 10 volte meglio di quanto scritto nel testo per concorsi.

-------------------------

Ho notato che ci sono 4 capisaldi nei vari concorsi

1) Ordinamento degli enti locali (TUEL)

2) Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche (TU Pubblico Impiego)

3) Diritto Amministrativo

4) Procedimento ammininistrativo, diritto di accesso, documentazione amministrativa (L 421/92, DPR 184/2006, DPR 445/2000)

su che libri potrei studiare queste cose in maniera organica e aggiornata? (oltre alla normativa intendo, anche perchè poi non ci sono solo questi riferimenti normativi e ci vuole anche qualcosa che dia un corpo ai vari articoli).

non so se il punto 3 e 4 vanno trattati separatamente, anche perchè l'indice dei vari testi di diritto amministrativo cambia parecchio, quindi chissà quale testo potrebbe andare bene (anche se spero che tutti gli altri argomenti di diritto amministrativo, oltre atti, provvedimenti, procedimento, accesso e doc amministrativa, siano considerati marginali)

spero possiate darmi qualche indicazione.

grazie

ciao

quale sarebbe il concorso in specifico a cui stai partecipando? potresti allegare il bando? grazie,

 

ciao, grazie per la risposta.

al momento non penso di fare i concorsi ai quali mi ero iscritto perchè non penso di essere preparato bene, però dopo aver studiato questi 4 capisaldi, parteciperò a diversi concorsi e soprattutto sto puntando a dei concorsi che si faranno presso il mio comune in estate.

io penso che preparare queste 4 cose al meglio possibile costituisca la base perfetta per tutti i concorsi.

ho letto diversi bandi e sono argomenti sempre presenti.

si trovano citati in questi modi nei vari bandi

1) Elementi di ordinamento degli enti locali, con particolare riferimento a

Ordinamento degli enti locali

Ordinamento istituzionale, finanziario e contabile degli enti locali

(spesso tra parentesi viene citato direttamente il TUEL e s.m.i.)

2) Elementi sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche

Ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche

Disciplina generale rapporto pubblico impiego e gestione economica e assicurativa del personale degli enti locali (unica dicitura particolare che ho trovato su questo argomento)

(anche qui spesso indicazione tra parentesi del TU Pubblico impiego e s.m.i)

(in effetti il pubblico impiego potrebbe essere l'argomento più vago se nel bando manca un chiaro riferimento al Dlgs 165/2001)

3) Diritto Amministrativo

Elementi di Diritto amministrativo

(eventualmente "con particolare riferimento a")

4) a volte oltre ad essere presente il punto 3, c'è un chiaro riferimento esplicito al procedimento amministrativo, al diritto di accesso e alla documentazioine amministrativa (con riferimento della normativa + s.m.i. e eventualmente precedute da "nozioni di")

---------

in sostanza i libri per concorsi sono una buona sintesi e danno organicità agli argomenti, non ci sono testi che fanno la stessa cosa senza però essere una sintesi?

secondo me la base, come dicevo, è studiare queste 4 cose alla perfezione ma limitarsi agli articoli della normativa potrebbe creare problemi all'orale.

ciao,

quale libro avresti acquistato della simone editore? per ogni figura professionale vi sono diversi libri su cui prepararti per ogni casa editrice: simone e maggioli sono le più quotate, ma vi sono anche altre, nld concorsi, edises ecc.Sono dei manuali teorici specifici per alcuni concorsi nel settore amministrativo per gli enti locali.

Altrimenti potresti acquistare dei compensi  per le singole materie d'esame. ad esempio per diritto amministrativo, potresti scaricare il seguente ebook:
https://www.librieconcorsi.com/prodotto/i-fondamenti-del-diritto-amminis...

oppure per gli atti amministrativi negli enti locali:
https://www.librieconcorsi.com/prodotto/redazione-atti-amministrativi-en...

Dipende anche dalla tua formazione scolastica, alcuni avvocati preferiscono manuali tecnici come la simone editore oppure neldiritto editore rispetto a quelli menzionati in precedenza.

ciao,

i concorsi che ho monitorato in questi mesi, in questa zona, erano tutti per istruttore amministrativo-contabile categoria C1 e tutti presentavano quei 4 argomenti come base, nei modi che ho scritto sopra.

avevo preso "Libro Concorso Simone. Collaboratore professionale e istruttore. Area amministrativa enti locali. Categoria B e C. Teoria e Quiz per la prova scritta e orale. XXII edizione"

il problema è che una sintesi, non è un cattivo libro.

vorrei un libro per ogni argomento ma non un compendio o una sintesi.

per il punto 1, Ordinamento degli enti locali, stavo pensando di prendere "Testo unico degli enti locali commentato. Maggioli. Carpino. 2020". devo andare a vederlo in libreria però perchè non so se è quello che cerco. sono 1500 pagine e ci sono anche cose inutili come la giurisprudenza, la prassi e i casi pratici, ma dice che è coordinato con le leggi collegate e se il commento crea qualcosa che dia un corpo ai singoli articoli almeno questo punto potrei averlo risolto.

il problema non è una mia preferenza dovuta alla formazione ma è il fatto che i bandi sono vaghi e non hanno testi di riferimento, come accade per gli esami universitari, in più siamo in italia. non mi va di studiare e trovarmi davanti a sorprese durante il concorso.

poi per carità può accadere anche il contrario, ossia che la commissione prenda come riferimento questi libri sintetici e chieda cose vaghe.

p.s. tra l'altro questi argomenti dovrebbero essere presenti spesso anche nei concorsi categoria D, quindi tanto vale studiarli bene una volta e poi ripassarli continuamente nell'attesa di aver lavorato 1 anno nella PA (spesso viene chiesto come requisito obbligatorio per poter partecipare al concorso) o cmq una volta entrato nella PA potrei provare i concorsi per categoria D senza problemi perchè cmq un lavoro ce l'avrei.